CONTATORI DI UTENZA PRIVATA: QUELLI DELL’ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS SONO STATI TUTTI CAMBIATI QUELLI DELL’ACQUA POTABILE SONO DEI ROTTAMI

In questi giorni nella mia città fervono i lavori di sostituzione dei contatori di energia elettrica, Ho approfittato della competenza e gentilezza dell’addetto al lavoro di casa mia per avere delle delucidazioni che ritengo interessanti.

Contatori di acqua potabule in uso normale

Il mio contatore, prima esistente e già di recente e moderna costruzione, aveva un’età di 15 anni ed ho chiesto la ragione della sostituzione di una apparecchiatura di per sé moderna e non ancora obsoleta, La risposta è stata altrettanto interessante quanto indice di una ottima ed attualissima concezioni dei moderni sistemi di conduzione di una società di servizi italiana, mentre si ha tutti i giorni modo di constatare l’arretratezza che domina altri settori di servizi  italiani. La prima risposta, veramente eclatante, è stata questa: lei non può immaginare cosa può derivare da un razionale impiego futuro della nuova apparecchiatura che stiamo installando.

Non mi dilungherò qui a spiegare tutte le caratteristiche dei dati di consumo e di controllo della corrente elettrica che, grazie al nuovo contatore,  viene da oggi consegnata alla mia casa in quanto si tratta di elementi che non hanno per mè un interesse specifico diretto anche se ho capito l’importanza della metodologia automatica in argomento e che nel suo complesso costituisce una moderna rete che collega tutti gli edifici italiani con un centro direzionale il quale, con questo mezzo potrà tenere sotto controllo non solo i consumi energetici ma addirittura degli elementi i più disparati . Mi è stato infatti precisato che la nuova apparecchiatura appena installata è già predisposta per entrare nel vivo della vita dei futuri cittadini essendo  sufficiente aggiungere delle applicazioni del tipo di quelle che scarichiamo  nei nostri telefonini o nel PC per arrivare a risultatati strepitosi. In poche parole non solo la corrente elettrica, il gas, l’acqua potabile ma molteplici altri servizi potranno essere conglobati ed affidati a questa immensa rete formando un insieme senz’altro utilissimo ma sussisterà la  possibilità di estendersi anche al di fuori del normale per svolgere funzioni le più impensabili come l’entrare  nella privacy del cittadino, nei suoi spostamenti, nei suoi mezzi di trasporto personale o delle merci e più generalmente interessando tutto il vivere civile, essendo ben noto il il collegamento che esisterà tra i dati anagrafici, di lavoro, di economia e facendo il tutto parte di quei dati che a milioni e milioni vengono e verranno  accumulati e conservati. Accenno a queste grandi possibilità non per segnalare delle procedure illecite ma invece per dare un’idea  della grande potenziaità dei nuovi mezzi digitali.

Ma c’è un aspetto che io volevo far rilevare. A fronte di una concezione così avanzata del viver civile ed economico esiste un servizio estremamente importunante come quello del rifornimento idropotabile il quale sguazza nel fango di un’arretratezza spaventosa, Ma vogliamo capire che i contatori dell’utente d’acqua hanno decine e decine di anni di vita e, oltre a fornire dati sicuramente errati e quindi degli addebiti economici fasulli, nella  conduzione del sevizio idropotabile sussiste tuttora il letturista che gira di casa in casa a leggere materialmente i consumi? Ma vogliamo capire che si stanno rovinando le reti di distribuzione dei maggiori acquedotti italiani realizzando la distrettualizzazione motivata dal fatto che risulta il solo modo per conoscer il funzionamento reale degli acquedotti?

Io ho scritto fior di articoli spiegando come la sostituzione dei contatori di utenza dell’acqua con apparecchi multifunzione si potrebbe avere i tempo reale la situazione vera degli acquedotti cambiandone totalmente la struttura e l’esercizio ma di tutto questo non si parla mai e soprattutto si persevera nell’arretratezza più assoluta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.