UNA RETE ACQUEDOTTISTICA FIGLIA DELL’IMPIANTO DI TELECONTROLLO E TELECOMANDO

L’argomento qui trattato potrà essere giudicato ripetitivo, sussistono però delle ragioni troppo importanti per rinunciare a promuoverlo in tutti i modi. Lo si deduce dalla consultazione della molta letteratura tecnica di tipo cartaceo e soprattutto digitale di cui si riesce a disporre e nella quale sono illustrati con dovizia gli interessanti aspetti dell’impianto di telecontrollo … Continua a leggere UNA RETE ACQUEDOTTISTICA FIGLIA DELL’IMPIANTO DI TELECONTROLLO E TELECOMANDO

ACQUEDOTTO FIGLIO DEL TELECONTROLLO – LA DISCUSSIONE CONTINUA

L’immaginazione difficilmente riesce ad ipotizzare i significati che il titolo sottintende. Lo stesso autore non potrà in queste righe condensarne la lunga serie pur avendone già discusso in molte sedi. Quello che si vuol far rilevare è la scarsissima attenzione che viene posta all’argomento, in altre parole al fatto che gli acquedotti siano veramente “figli” del … Continua a leggere ACQUEDOTTO FIGLIO DEL TELECONTROLLO – LA DISCUSSIONE CONTINUA

L’IMPORTANZA DEL PROGETTO GENERALE DEI GRANDI ACQUEDOTTI

Chi scrive questa nota attribuisce una grande importanza al progetto generale cioè a quell’elaborato sufficientemente dettagliato per dare una buona rappresentazione ed una valutazione dei costi di un’opera le cui dimensioni sono così consistenti da non poter essere costruita interamente in una sola fase bensì di dover essere suddivisa in più lotti o stralci eseguibili in tempi … Continua a leggere L’IMPORTANZA DEL PROGETTO GENERALE DEI GRANDI ACQUEDOTTI

ACQUEDOTTO FIGLIO DEL TELECONTROLLO – REPETITA IUVANT

L’immaginazione difficilmente riesce ad ipotizzare i significati che il titolo sottintende. Lo stesso autore non potrà in queste righe condensarne la lunga serie pur avendone già discusso in molte sedi. Quello che si vuol far rilevare è la scarsissima attenzione che viene posta all’argomento, in altre parole al fatto che gli acquedotti siano veramente “figli” del … Continua a leggere ACQUEDOTTO FIGLIO DEL TELECONTROLLO – REPETITA IUVANT

UN ESEMPIO DI RETE DI DISTRIBUZIONE CLASSICA – PREGI E DIFETTI

Lo scopo della presente nota è spiegare il funzionamento di una rete di acquedotto di tipo tradizionale classico di cui allo lo schema della figura n. 1 allegata che concerne, sulla base dei concetti classici, una rete magliata alimentata da una vasca di carico (1) e quindi a pressione di partenza fissa, munita di tre … Continua a leggere UN ESEMPIO DI RETE DI DISTRIBUZIONE CLASSICA – PREGI E DIFETTI