LA RIVOLUZIONE CULTURALE

Ho preso visione del libro “IL MALE ITALIANO” di Raffaele Cantone E Gianluca Di Feo e che tratta del malaffare italiano. Le molteplici motivazioni addotte dagli autori per la situazione tragica dell’Italia, hanno tutte poco o addirittura nulla o a che fare con gli acquedotti fatta però eccezione per un dettaglio cui nel libro viene … Continua a leggere LA RIVOLUZIONE CULTURALE

ACQUE POTABILI ED ACQUE REFLUE

Sulla necessità di utilizzare le acque reflue convenientemente depurate allo scopo di alimentare gli acquedotti si è già pubblicato moltissimo. Ritengo però che si tratti di un argomento così importante ed al tempo stesso così controverso da meritare un ulteriore impegno. Senza alcun dubbio la risorsa idrica rappresentata dalle acque reflue depurate che la fognatura … Continua a leggere ACQUE POTABILI ED ACQUE REFLUE

POMPE STRAORDINARIE PER ACQUEDOTTI

In una precedente nota intitolata “LE POMPE A VELOCITA’ VARIABILE NEGLI ACQUEDOTTI PRATICAMENTE IGNORATE DALLA LETTERATURA TECNICA” che invito i lettori a riprendere in questo sito cliccando qui, facevo rilevare come, nonostante la grande importanza che riveste nella gestione dei sistemi acquedottistici l’impiego delle pompe a velocità variabile, fosse questo un argomento quasi per nulla trattato … Continua a leggere POMPE STRAORDINARIE PER ACQUEDOTTI

LA LETTERATURA TECNICA DI QUALITA’

Un testo importante. Descrive avanzate tecniche di eliminazione di perdite occulte fornendo indicazioni utilissime. sono messi in rilievo anche i difetti della distrettualizzazione tanto decantata da altre pubblicazioni ed interventi di dotti acquedottisti ed addirittura imposta dalla legge. Non mancano alcune critiche relative alla mancata citazione di interventi pratici da attuare in anticipo rispetto alle ricerche che costituiscono l'oggetto specifico del testo,

AUSPICANDO LA MORTE DELLA DISTRETTUALIZZAZIONE ACQUEDOTTISTICA

La distrettualizzazione degli acquedotti: grandi pregi osannati dalla letteratura tecnica, grandi difetti nella gestione reale

LE STRATEGIE FONDAMENTALI DEI GRANDI PROBLEMI SPESSO INSISTONO PRODITORIAMENTE NEGLI ERRORI DI BASE: IL CASO DI ACQUEDOTTI E CATASTO ITALIANI

  Un esempio che fa testo. Il catasto italiano è autore e depositario della documentazione ufficiale dei beni immobiliari italiani. Uno degli elaborati fondamentali è costituito dalla mappa cioè dalle planimetrie di tutto il territorio nazionale normalmente in scala 1:2000, 1:1000 all'impianto rilevate e redatte utilizzando strumentazione ed attrezzature che si usavano un secolo or … Continua a leggere LE STRATEGIE FONDAMENTALI DEI GRANDI PROBLEMI SPESSO INSISTONO PRODITORIAMENTE NEGLI ERRORI DI BASE: IL CASO DI ACQUEDOTTI E CATASTO ITALIANI

CONTATORI D’UTENZA O STRUMENTI UNIVERSALI IMPORTANTISSIMI?

  Avevo già scritto l’articolo “UN PROVVEDIMENTO NON PROCRASTINABILE: LA NUOVA MODALITÀ DI LETTURA DEI CONTATORI D’UTENZA” nel quale indicavo alcuni elementi essenziali sui quali non voglio ritornare in questa nota, consigliando di riaprirlo per venirne a capo. Vorrei invece far rilevare un aspetto che più che essere curioso a me sembra paradossale. È a … Continua a leggere CONTATORI D’UTENZA O STRUMENTI UNIVERSALI IMPORTANTISSIMI?

PERCHÉ MILANO NON HA SERBATOI PENSILI?

L'acquedotto di Milano fornisce la prova incontrovertibile che il migliore modo di alimentazione di una rete di alimentazione acquedottistica è quella ad immissione diretta con eliminazione delle vasche di carico tanto osannate dalla letteratura tecnica.