ISOLA D’ELBA = LA DIMOSTRAZIONE CHE I SERBATOI DI COMPENSAZIONE GIORNALIERA ESISTENTI NON POSSONO FUNZIONARE E CHE BISOGNA ASSOLUTAMENTE COSTRUIRVI UN GRANDE SERBATOIO DI ACCUMULO

Lo schema della rete acquedottistica dell’Elba riportato in allegato rappresenta senza dubbio il massimo delle difficoltà che un servizio di distribuzione d’acqua potabile può incontrare in territori altimetricamente molto accidentati come quelli dell’Isola. Sono da rilevare in particolare le difficoltà di alimentazione dei sessanta serbatoi, definiti di compensazione giornaliera anche se in realtà non possono … Continue reading ISOLA D’ELBA = LA DIMOSTRAZIONE CHE I SERBATOI DI COMPENSAZIONE GIORNALIERA ESISTENTI NON POSSONO FUNZIONARE E CHE BISOGNA ASSOLUTAMENTE COSTRUIRVI UN GRANDE SERBATOIO DI ACCUMULO

Annunci

L’ALLUCINAZIONE DEL MOTO PERPETUO PUÒ INTERESSARE L’IDRAULICA ED ANCHE ALTRI SETTORI ?

Dal ben noto concetto di "moto perpetuo" alla sua trasposizione nel moderno vivere civile

ACQUE POTABILI ED ACQUE REFLUE

Sulla necessità di utilizzare le acque reflue convenientemente depurate allo scopo di alimentare gli acquedotti si è già pubblicato moltissimo. Ritengo però che si tratti di un argomento così importante ed al tempo stesso così controverso da meritare un ulteriore impegno. Senza alcun dubbio la risorsa idrica rappresentata dalle acque reflue depurate che la fognatura … Continue reading ACQUE POTABILI ED ACQUE REFLUE

LA LETTERATURA TECNICA DI QUALITA’

Un testo importante. Descrive avanzate tecniche di eliminazione di perdite occulte fornendo indicazioni utilissime. sono messi in rilievo anche i difetti della distrettualizzazione tanto decantata da altre pubblicazioni ed interventi di dotti acquedottisti ed addirittura imposta dalla legge. Non mancano alcune critiche relative alla mancata citazione di interventi pratici da attuare in anticipo rispetto alle ricerche che costituiscono l'oggetto specifico del testo,

UN GRANDE BACINO DI ACCUMULO D’ACQUA DOLCE

E’ ben noto che uno degli interventi necessari per la risoluzione dei gravi problemi che in un futuro prossimo investiranno il rifornimento idropotabile consiste nella costruzione di grandi invasi atti ad una efficace compensazione plurisettimanale delle portate. Si è già vista in sintesi la possibilità di raggiungere buoni risultati mediante la costruzione di bacini alla … Continue reading UN GRANDE BACINO DI ACCUMULO D’ACQUA DOLCE

SERBATOI PENSILI: LA RIVINCITA

Erano gli anni ottanta ed anch'io, come tanti miei coetanei, allora dovevo soffocare molte delle convinzioni per sopravvivere circondato da  scettici tradizionalisti. Allora facevo parte  della direzione Lavori di costruzione di una struttura della quale conoscevo a fondo le caratteristiche (quasi tutte negative): un grande e costoso serbatoio pensile in cemento armato. Un giorno sto … Continue reading SERBATOI PENSILI: LA RIVINCITA

LA FUTURA CRISI D’ACQUA

E’ apparso su un quotidiano un interessante articolo del prof. Antonino Zichichi avente i seguenti titoli e premesse: INFERNI IN CIELO E IN TERRA :  LE 71 EMERGENZE DEL  PIANETA Dall’Aids alle guerre, dai meteoriti alla tecnologia arretrata, un team di studiosi ha catalogato tutte le “sofferenze” del mondo. La più letale? La scarsità d’acqua … Continue reading LA FUTURA CRISI D’ACQUA

LE PERDITE OCCULTE DEGLI ACQUEDOTTI : QUESTE SCONOSCIUTE

Gli acquedotti italiani accusano ai nostri giorni delle percentuali di perdita che stanno assumendo valori assolutamente  inaccettabili venendo a costituire un vero problema sia dal punto di vista economico e sia per la scarsità d’acqua che assilla territori sempre più vasti.  L’assurdità di questo fenomeno è data dalla carente informazione che lo riguarda ed al tempo stesso dalle inesplicabili ragioni che … Continue reading LE PERDITE OCCULTE DEGLI ACQUEDOTTI : QUESTE SCONOSCIUTE