ACQUEDOTTI – REGOLAZIONE INTELLIGENTE DELLE POMPE A VELOCITÀ’ VARIABILE

Sono descritti i vantaggi di una regolazione particolare delle pompe a velocità variabile alle quali viene garantita una grande possibilità di adattamento automatico alle richieste della rete idrica

DA UNA ACCETTABILE RAPPRESENTAZIONE DEL FUNZIONAMENTO DI UNA RETE ACQUEDOTTISTICA ALIMENTATA DA VASCHE DI CARICO VENGONO DEDOTTE UTILI CONSIDERAZIONI

Acquedotto tradizionale con evidenzxiazione delle anomalie

LA RETE ACQUEDOTTISTICA QUASI PERFETTA – SECONDA PARTE

Una esempio direte d'acquedotto ipotetica volta a dimostrare che una delle migliori caratteristiche di un acquedotto è senza dubbio rappresentata da un magliaggio spinto e cioè dalla interconnessione tra condotte ilpiù estesa possibile. CAl contrario la distrettualizzazione tanto sbandierata ed in certi casi imposta anche dalla legge, costituisce l'esatto contrario essendo basata sulla suddivisione delle reti in tante sottofreti di piccole dimensioni ed ottenuta iindebolendo fofrtemente il magliaggio

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DEL SITO WWW.TUTTOACQUEDOTTI : UN PLAUSO A COLORO CHE LO HANNO FATTO CON VALIDISSIMO DISCERNIMENTO

La statistica degli articoli del sito "www.tuttoacquedotti.it" più letti nell'anno 2015 e le motivazioni della loro maggior diffusione

ACQUEDOTTI – LE PRIME CONCLUSIONI IMPORTANTI CHE POTRANNO DERIVARE DALLA MODIFICA RADICALE DEI CONTATORI D’UTENZA

La imminente posa in opera di nuovi contatori d'utenza di tipo multifunzione avrà come risultato secondario ma molto importante la conoscenza esatta dei consumi istantanei utente per utente.

LA DETERMINAZIONE DELLE PORTATE AI NODI DELLA RETE ACQUEDOTTISTICA – VANTAGGI REALI E FASULLI

Acquedotti. Vengono poste a confronto diverse possibilità nella scelta dei nuovi contatori d'utenza a lettura e trasmissione automatica, indicando pregi e difetti.